Milano, 23 novembre 2012 - Coop Med -

COMUNICATO AI LAVORATORI

COOP MED

Comunichiamo a tutti i lavoratori della cooperativa MED che, a seguito delle verifiche effettuate dai nostri studi tributari sui cedolini paga di ogni lavoratore, risulta essere stata tolta la voce retributiva dell’ E.D.R. (elemento distinto della retribuzione) che incide su tutti gli istituti contrattuali e legali.

Abbiamo ritenuto opportuno precisare alla cooperativa questa mancanza e rivendicare la reintroduzione della voce, in quanto elemento retributivo garantito dalla contrattazione collettiva nazionale della logistica trasporto merci e spedizioni.

A seguito delle nostre rivendicazioni l’azienda si è impegnata a ripristinare ai lavoratori coinvolti detta voce contrattuale.

Comunichiamo inoltre a tutti i lavoratori che la nostra organizzazione sindacale ha precisato che dal primo di Dicembre 2012 ai lavoratori dovrà essere aumentata la paga base come previsto dall’ultimo rinnovo del contratto collettivo nazionale del lavoro, che stabilisce che ad un lavoratore di quinto livello contrattuale verrà aumentata la paga base  da euro 1326,86 a euro 1355,15 ed in proporzione aumenterà anche la paga base di tutti gli altri lavoratori appartenenti a livelli differenti. (Alleghiamo tabelle aggiornate delle retribuzioni).

A seguito delle indicazioni di molti lavoratori che non hanno riscontrato in busta paga la presenza dell’assegno per il nucleo familiare e le detrazioni per carichi familiari generando una significativa riduzione dello stipendio, abbiamo chiesto ed ottenuto dalla cooperativa l’impegno a riconoscere le voci spettanti già dalla prossima busta paga ed inoltre si sono impegnati a riconoscere da subito su richiesta dei lavoratori interessati, un anticipo sulla retribuzione del mese successivo che verrà conguagliata dalla cooperativa quando verranno riconosciute le mancanze.

A seguito delle forti pressioni da parte della nostra organizzazione sindacale la cooperativa ha dovuto individuare delle persone preposte alla gestione delle problematiche individuate dai lavoratori ed espresse per il tramite delle organizzazioni sindacali, con cui iniziare un percorso per il confronto sulla discussione di una piattaforma sindacale.

Informiamo inoltre tutti i lavoratori di Malpensa e Linate che possono prendere contatti presso i nostri uffici di Malpensa al 63345 o passare in ufficio presso il Terminal 2 per qualsiasi chiarimento in merito alle eventuali difficoltà di comprensione dei cedolini paga, o per predisporre la lettera di richiesta di anticipo sullo stipendio.

COORDINAMENTI LINATE E MALPENSA

FLAI TRASPORTI E SERVIZI

Giovedì 23 Novembre 2012