Home » Ultime Notizie » Milano, 2 maggio 2013 - SEA -

Milano, 2 maggio 2013 - SEA -

Milano, 2 maggio 2013 - SEA - - FLAI Trasporti e Servizi

SEA Handling: le contraddizioni della sospensiva e proposte alternative

La richiesta di sospensiva così come è stata formulata, con il passaggio delle attività alla Menzies e in parte ad altre società, non rappresenta la tutela dell’Handling.

Quindi tutti quelli che dicono che vogliono salvare l’Handling attraverso questa ipotesi dicono il falso.

Si riscontra un’evidente contraddizione tra i ricorsi presentati alla Commissione Europea da parte di SEA e del Comune di Milano, avversi al provvedimento amministrativo, e la richiesta di sospensiva con l’ipotesi di smembramento di SEA Handling.

Infatti, se nei ricorsi sosteniamo l’infondatezza della sanzione e le buone ragioni di difesa di SEA Handling non si può poi affermare nella richiesta di sospensiva che una via d’uscita sia quella dello smembramento della società per aprirsi al mercato.

In tutta questa vicenda quello che sorprende è che nessuno si chiede come siamo arrivati a questo punto e di chi sono le responsabilità.

Perché il Comune di Milano e anche il fondo F2i, azionista di riferimento, non fanno un’analisi in profondità in tutto il Gruppo SEA, Handling compreso, per individuare l’origine del problema?

Dal 2006, anno di partenza dell’indagine della Commissione Europea, ci sono stati ben quattro apporti di capitale da SEA S.p.A. a SEA Handling e un tentativo di quotazione in Borsa dell’intero Gruppo SEA, Handling compreso.

Qualcuno dovrà pur dare delle giustificazioni.

A nostro avviso le responsabilità dell’inefficienza economica di SEA Handling sono dipese da una gestione poco avveduta, infatti, la Commissione Europea già il 23/6/2010 aveva avviato il procedimento di infrazione informando le Autorità italiane e il Gruppo SEA.

La cosa sconcertante è constatare che oggi sono solo i lavoratori a pagare per un disastro di cui non sono responsabili mentre si assiste allo scaricabarile da parte della politica e del management del Gruppo SEA.

Il progetto costruito per lo sgretolamento di SEA Handling sembra fatto apposta per dare le responsabilità all’intransigenza della Commissione Europea.

Chiediamo perché nella richiesta di sospensiva, e quindi anche nei ricorsi, non venga predisposta la salvaguardia di SEA Handling organizzata e ricostruita con criteri di efficienza. Non c’è l’esigenza di creare una “newco”, c’è invece la necessità di gestire un’azienda dalle enormi potenzialità con principi sani e trasparenti.

Va segnalato alla Commissione Europea che il blocco degli slot su Linate e Malpensa, che prosegue da oltre cinque anni, ha determinato il mancato sviluppo della società e degli altri handlers già esistenti, magari anche di quelli che hanno fatto il ricorso contro SEA nel 2006.

La Commissione Europea dovrebbe capire che il mercato quando viene “compresso” non può creare opportunità di sviluppo, ma finisce per incidere esclusivamente e negativamente sulle condizioni di lavoro danneggiando in questo modo anche l’utenza e il territorio.

Ribadiamo che la discontinuità da presentare alla Commissione Europea è data sia dal socio privato di riferimento, presente nel Gruppo SEA dal 2011, sia dalla ricostruzione della società.

Ipotesi alternative alla SEA Handling ricostruita, come Menzies, “newco” etc. creerebbero un processo di destabilizzazione per i prossimi 10/15 anni che metterebbero in serie difficoltà operative gli aeroporti e svilupperebbero macelleria sociale dentro e fuori i sedimi aeroportuali.

Infine l’assurdità della situazione è data dal fatto che se i ricorsi fossero accettati perché ritenuti fondati su giuste ragioni, lo sapremo solo tra due anni quando ormai SEA Handling potrebbe essere stata smantellata secondo le ipotesi Menzies o “newco” contenute nella sospensiva.

Chiediamo che logica c’è in tutto questo, forse solo la volontà di smantellare l’Handling per arcani propositi?

  

SEGRETERIA REGIONALE

FLAI TS

FLAI Trasporti e Servizi

STRUTTURE REGIONALI

PATRONATO

PATRONATO - FLAI Trasporti e Servizi

CAF Linate

CAF Linate - FLAI Trasporti e Servizi

CAF Malpensa

CAF Malpensa - FLAI Trasporti e Servizi

EBILAV TERZIARIO

EBILAV TERZIARIO - FLAI Trasporti e Servizi

FLAI Trasporti e Servizi